Poker online e politiche di prevenzione del gioco patologico


Poker online e politiche di prevenzione del gioco patologico

(Internet Poker Websites and Pathological Gambling Prevention Policy)

Yasser Khazaal, Anne Chatton, Audrey Bouvard, Hiba Khiari, Sophia Achab e Daniele Zullino,
Journal of Gambling Studies, 2011

Nonostante l’impetuosa crescita del poker online e del collegato rischio di gioco eccessivo, le ricerca sui siti di poker online è tuttora carente per quanto riguarda le strategie preventive del gioco patologico offerte dai siti medesimi. Lo scopo che ha animato il presente studio riguarda la valutazione delle strategie preventive del gioco patologico messe in atto dai siti online di poker. Si è proceduto con la seguente modalità: sono state immesse in due popolari motori di ricerca le parolechiave “poker” e “poker help” e sono stati esaminati i primi 20 link collegati ai siti di poker online britannici e francesi contestualmente comparsi. Mediante strumenti standardizzati di analisi sono stati valutati 74 siti web in base a diversi criteri, quali la trasparenza informativa, l’interattività, le strategie di prevenzione, il marketing e i messaggi collegati a strategie di gioco (poker). Le strategie di prevenzione rispetto al gioco patologico appaiono carenti. Mentre un gran numero di siti web incita al gioco mediante suggerimenti e “dritte” su come vincere, ben pochi offrono informazioni su come prevenire o affrontare i problemi legati al gioco. Inoltre, le strategie legate al poker, come ad esempio le stime delle possibilità di vittoria, vengono riportate senza completezza di informazioni.
Il risultato del presente studio suggerisce pertanto la necessità che all’interno dei siti di poker online vengano sviluppate più adeguate strategie di prevenzione per il gioco a rischio.

Link all’articolo originale:
http://www.springerlink.com/content/34260l868g442674/