Webinar

Promosso da FederSerD

PERCORSO FORMATIVO DI SPECIALIZZAZIONE NELL'AREA DELLE DIPENDENZE PATOLOGICHE - Master per professionisti UNDER 40 e neo assunti - 2 Edizione

Webinar ECM FAD Sincrona
25 Settembre - 4 Dicembre 2023

Accreditamento: Il percorso formativo composto da 10 Webinar accreditato ECM come FAD SINCRONA per: medico (tutte le specializzazioni), psicologo (psicoterapia; psicologia) infermiere, educatore professionale, farmacista, tecnico della riabilitazione psichiatrica, assistente sanitario. L'evento accreditato anche per la figura professionale dell'assistente sociale - in attesa dei crediti formativi. Crediti ECM: 50


 
FeDerSerD, nell’ambito del piano formativo 2023, ha ritenuto fondamentale proporre la Seconda edizione di una formazione di altissimo livello, strutturata in modo da realizzare percorsi integrati tra loro, in un quadro complessivo che permette di avere come offerta formativa una “Scuola” che, per il momento, l’Università non è in grado di fornire ai professionisti impegnati nel nostro settore. 
 
Tale percorso formativo è specifico per i professionisti che sono o saranno inseriti come nuovi assunti nei SERD del territorio nazionale e che si suppone possano avere un’età anagrafica inferiore ai 40 anni, oltre ad un livello di esperienza/conoscenza estremamente limitato nell’ambito delle Dipendenze.
 
La struttura della formazione prevede la partecipazione del candidato a dieci incontri della durata di 4 ore ciascuno, la modalità prevista è
a distanza. La metodologia prevede l’alternanza di lezioni teoriche frontali e discussione di casi clinici, in un crescendo che parte proprio dalla definizione di dipendenza e di sostanze d’abuso, passando alla declinazione di cosa è il lavoro di rete e di equipe, con un affondo sui trattamenti integrati.
 
L’esperienza formativa mette il partecipante nelle condizioni di poter affrontare la quotidianità lavorativa con un sostegno teorico e pratico notevole, il percorso viene pensato a numero chiuso per meglio curare la formazione dei singoli e privilegiare i momenti di discussione e confronto.